LUCA MERCURY, fondatore dell'Agenzia, attualmente Direttore creativo e Direttore marketing.
Intervista rilasciata alla rivista specializzata ADV.




I MEPS costituiscono una tecnica capace di analizzare oggettivamente l’atteggiamento all’acquisto ed i bisogni del target. Sono la soluzione per influire positivamente sull'atteggiamento del pubblico verso un determinato marchio o prodotto.

Perché un'agenzia classica di pubblicità e marketing decide di specializzarsi nei sondaggi di posizionamento? Lo chiediamo a Luca Mercury direttore marketing creativo della Luca Mercury Communications srl.

è PASSATO CIRCA UN ANNO DALL'ULTIMA INTERVISTA NELLA QUALE CI HA PRESENTATO I SONDAGGI MEPS, (MOTIVATIONAL, EMOTIONAL, POSITION SURVEY). CHE RISULTATI AVETE RAGGIUNTO GRAZIE A QUESTO NUOVO SERVIZIO DELLA VOSTRA FILIERA MARKETING?
è stato un anno pieno di conseguimenti marketing e i risultati che hanno raggiunto i nostri clienti sono stati tangibili.
L'era pubblicitaria che stiamo attraversando deve confrontarsi con un pubblico sempre più consapevole e informato, ma assolutamente saturo di messaggi pubblicitari stereotipati e attività marketing "sfruttate". Il MEPS risolve questa problematica. Attraverso i MEPS otteniamo risposte certe e sappiamo quali elementi determinano la domanda su di un specifico pubblico relativamente ad un prodotto/servizio. Questa è un'attività propedeutica al marketing e alla pubblicità che consente di ottimizzare gli investimenti pubblicitari con ritorni economici certi.

ORA VANNO DI "MODA" I SONDAGGI PSICOLOGICI, IL MEPS RIENTRA IN QUESTA BRANCA?
Assolutamente no! Noi non interpretiamo l'atteggiamento umano, lasciamo questo compito agli esperti in materia, sempre più diffusi e con teorie sempre più complesse. Il Metodo MEPS rileva effettivamente le vere leve motivazionali gli atteggiamenti sull’acquisto ed i bisogni da soddisfare riguardo ad un determinato prodotto/servizio. La differenza è sostanziale. Grazie ai MEPS è possibile intervenire in modo propedeutico sull’intera filiera di marketing. Termine da noi coniato per rappresentare la sequenza metodologica di intervento marketing sul mercato che il cliente intende sviluppare.

COME MAI SIETE PASSATI DAI METODI TRADIZIONALI DI SONDAGGIO AL MEPS?
La forza dei MEPS sta nei risultati. L'agenzia Luca Mercury Communications è una realtà ventennale e come struttura avrebbe potuto adottare qualsiasi altro tipo di ricerca e sondaggi già utilizzati comunemente, tipo focus group, questionari a domande chiuse, interviste ad associazione libera, eccetera. Ma come direttore marketing ho appurato che le tradizionali metodologie rilevavano dati quantitativi o qualitativi non veritieri al 100%. Abbiamo analizzato moltissimi casi di insuccesso nelle attività marketing basate sui tradizionali focus

QUANDO RITIENE NECESSARIO PROPORRE I MEPS AI SUOI CLIENTI?
Praticamente ogni volta in cui bisogna essere aggressivi sul mercato; cioè ottenere un'effettiva domanda dal pubblico, lanciare un prodotto, creare un brand, posizionamento e influenzare l'atteggiamento all'acquisto. Ovviamente i MEPS vanno supportati da un marketing brillante e da attività pubblicitarie accattivanti. I dati ricavati dai sondaggi MEPS, veritieri ed affidabili al 100%, rappresentano fonte certa di rilevazioni e scene di mercato. La "scoperta" delle leve motivazionali del pubblico diventa ispiratrice di linguaggi e strumenti pubblicitari operativi e funzionali. Naturalmente tutte queste indicazioni devono poi essere elaborate da un team di professionisti in grado di occuparsi dell'intera filiera del marketing, dal sondaggio stesso alla strategia relativa, fino alla creatività più efficace. è questa la peculiarità dell'agenzia Mercury

VUOLE DIRCI, QUINDI, CHE LE RICERCHE DI MERCATO E I SONDAGGI SONO FINI A SE STESSI, SE NON VENGONO TRASFORMATI IN OBIETTIVI MARKETING?
Ovviamente. Ho spesso incontrato clienti con tomi e tomi di ricerche di mercato e sondaggi, meticolosamente custoditi in un cassetto. Un vero e proprio spreco di risorse e investimenti, "dati" inutilizzabili poi dal cliente. Nasce da questo modo di operare la diffidenza, da parte di alcuni clienti, di strumenti di marketing quali i sondaggi e le ricerche di mercato.


Verona - Via Mons. G. Gentilin 2, 37132 - Tel. 045/8922133 - Fax 045/8922258 - Mail info@lucamercury.com
P.Iva / C. Fisc.: 02991540234 - Cap. Soc. Euro 10.400,00 I.V. - Registro Imprese Verona N. REA 300678

Copyright: © 2010 Luca Mercury Communications